domenica 12 febbraio 2012

Credo dei prigionieri

Oggi ho pensato di mettere ordine nel mio computer e di buttare un po' di roba, ma per buttare bisogna leggere e ci vuole tempo oltre che pazienza, ho trovato dei bei testi per cui comincio a copiarne qualcuno, ecco il primo cos'ì come l' ho trovato:
Credo dei prigionieri
Composto dai detenuti del carcere di Bois d’ Arcy

Credo in Dio.
Credo nell’ Amicizia che ci unisce
Tutti fratelli, Neri, Bianchi, …….., Gialli
E di tutte le religioni che esistono su questa terra:
Credo nell’ amore con mio fratello:
Credo al coraggio
Credo alla perseveranza
Credo nella vita
Credo nella vita eterna
Credo nell’ amore
Credo nella famiglia
Credo nel perdono anche se non è facile tutti i giorni.
Credo in Dio perché ci da la forza di cambiare e di metterci di fronte ai nostri errori
E di farci cambiare.

Nessun commento:

Posta un commento