sabato 18 giugno 2011

Ossigeno

Buongiorno!!! già, buongiorno, per dir la verità a quest'ora si potrebbe andare anche a letto eppure c' è la voglia di condividere, ho scritto una lettera, sto leggendo un libro o meglio divorandolo, e avrei voglia di parlarvi dell' aria o se preferite dell' ossigeno che respiriamo, c' è, è essenziale per la nostra sopravvivenza eppure non si vede, non si sente.
Possiamo odorare i profumi dei fiori, sentire il vento o la brezza leggera, l' aria frizzante di certe mattine, ma in realtà quello che per noi è essenziale non lo vediamo, non lo sentiamo.
Tranquilli non ho bevuto, anzi fra un po' berrò, ma acqua fresca, ma prima di lasciarvi vi copio una cartolina che presi come ricordo per il 40° anniversario di matrimonio di Ugo e sua moglie 
L'importante è seminare
Semina, semina:
l'importante è seminare:
-poco, molto, tutto -

il grano della speranza.
Semina il tuo sorriso,
perché splenda intorno a te.
Semina le tue energie,

per affrontare
le battaglie della vita.
Semina il tuo coraggio
per risollevare quello  altrui.
Semina il tuo entusiasmo,

la tua fede, il tuo amore
Semina le più piccole cose,

i nonnulla.
Semina e abbi fiducia,
ogni chicco arricchirà

un piccolo angolo della terra.  Anonimo (Nuova lode 8 - Edizioni S. Paolo)

Nessun commento:

Posta un commento