mercoledì 29 giugno 2011

Libri

2 commenti e tre telefonate, mi bastano, anche perché di cose da condividere ne ho ancora, una di queste è relativa ad un libro che ho letto: Spingendo la notte più in là di Mario Calabresi, lo stesso autore del libro di uno dei miei post: La fortuna non esiste, ho scoperto dopo un po' di tempo che era il figlio del commissario ucciso.
L'ho già scritto, alcuni libri li divoro e questo è uno di quelli. I libri di Calabresi riescono sempre a darmi una spinta in positivo e la loro lettura mi piace perché è equilibrata, il suo è un ottimismo reale, non appartiene a quelli del va tutto bene ad ogni costo, avrei un esempio in testa: degli amici avevano fatto una scelta radicale e si sono ritrovati  nel gelido inverno italiano in un rudere senza riscaldamento, quando andavi a trovarli e gli chiedevi come stavano, dicevano sempre con il sorriso sulle labbra: va tutto bene!!! e tu guardavi le loro mani piene di geloni, con calli per il duro lavoro per rendere abitabile il posto e quel va tutto bene suonava strano.
Un giorno, quando chiedemmo come andava ci dissero: abbiamo tanti problemi ma stiamo bene e siamo felici!!! FINALMENTE!!! io l' ho sperimentato, ci sono momenti in cui non va tutto bene, Ma.., è quel ma che fa la differenza, mi piacerebbe riuscire a spiegarlo, ma purtroppo bella grazia se riesco a scrivere così.
Nel caso non aveste capito che mi piacciono i libri di Mario Calabresi ho finito di leggere l' ultimo: Cosa tiene accese le stelle.
Per me che certe cose le ho vissute, è stato un "ricordare" e nello stesso tempo è confortante sapere che non sono l' unica che non si trova male in questi tempi (attenzione: non è che approvo tutto) e che non vorrebbe ritornare indietro, perché nonostante non brilli per ottimismo, sotto, sotto, spero nel futuro costruito da noi tutti.

giovedì 23 giugno 2011

Una domanda per voi

Non so come mì è venuto questo pensiero, forse perchè è come se sentissi dentro di me la voglia di chiudere un capitolo della mia vita  per scriverne un altro, anche se uno non puo' escludere l' altro, non so, se da un lato penso di non avere più niente da dire, dall' altro so che dentro di me c' è un universo, ma che senso ha?? In questo nuovo giorno  penso: non è il caso di smettere di scrivere su questo blog?
La domanda che vi pongo è: voi che mi leggete, alcuni di voi mi conoscono, altri no, che dite ??

sabato 18 giugno 2011

Ossigeno

Buongiorno!!! già, buongiorno, per dir la verità a quest'ora si potrebbe andare anche a letto eppure c' è la voglia di condividere, ho scritto una lettera, sto leggendo un libro o meglio divorandolo, e avrei voglia di parlarvi dell' aria o se preferite dell' ossigeno che respiriamo, c' è, è essenziale per la nostra sopravvivenza eppure non si vede, non si sente.
Possiamo odorare i profumi dei fiori, sentire il vento o la brezza leggera, l' aria frizzante di certe mattine, ma in realtà quello che per noi è essenziale non lo vediamo, non lo sentiamo.
Tranquilli non ho bevuto, anzi fra un po' berrò, ma acqua fresca, ma prima di lasciarvi vi copio una cartolina che presi come ricordo per il 40° anniversario di matrimonio di Ugo e sua moglie 
L'importante è seminare
Semina, semina:
l'importante è seminare:
-poco, molto, tutto -

il grano della speranza.
Semina il tuo sorriso,
perché splenda intorno a te.
Semina le tue energie,

per affrontare
le battaglie della vita.
Semina il tuo coraggio
per risollevare quello  altrui.
Semina il tuo entusiasmo,

la tua fede, il tuo amore
Semina le più piccole cose,

i nonnulla.
Semina e abbi fiducia,
ogni chicco arricchirà

un piccolo angolo della terra.  Anonimo (Nuova lode 8 - Edizioni S. Paolo)

mercoledì 8 giugno 2011

Parliamo di pubblicità

Sulla pubblicità ci sarebbe molto da dire, lasciamolo dire agli esperti, alcune pubblicità mi fanno molto arrabbiare lasciamo perdere tutte quelle mega bellissime mezze nude che mentre guardi, ti chiedi, sarà un profumo per donna? una crema? e poi c' è una cosa che con la donna non ci sta' proprio.
Lasciamo perdere la fanciulla che va in alta quota con un vestito lungo leggero nero e piedi scalzi che poi  rimane in bikini e poi la vedi che beve a casa e quindi era un sogno.
Invece mi fa arrabbiare un idolo del calcio che fa la pubblicità al poker, ma, dico io, sei ridotto così male che fai la pubblicità al poker, non lo sai che il gioco puo' dare dipendenza??
e tu stato che mi fai la pubblicità ai vari  superenalotto ecc e la voce fuori campo che dice gioca il giusto!! IPOCRITI!
Ma ora c' è una nuova pubblicità fatta da un uomo dove alla fine lo slogan è: IL LUSSO E' UN DIRITTO!!!!
Quando l' ho sentito io mi sono arrabbiata (pregasi notare la finezza) non è possibile, ma che messaggi passiamo????? In più per chi  vive decorosamente ma senza tanti extra questa affermazione suona come una  presa in giro, sempre per essere educati, Titti quando l' ha visto oltre a commenti che non vi scrivo, mi condivide che sembra quasi un invito a delinquere, pensateci bene se il lusso è un diritto o mi rovino con i debiti o compio azioni non legali per procurarmi i soldi.
Avviso ai naviganti, queste sono considerazioni personali che potete condividere o meno ma lungi da me volerne fare un dibattito.
Ciao

giovedì 2 giugno 2011

Cos' è il registro delle opposizioni

Eh, eh, crederete mica che vi spieghi per filo e per segno cos' è il registro, però visto che la Streghetta mi ha richiesto chiarimenti ho pensato per lei e per chi non lo sapesse di mettere direttamente l' indirizzo del sito così tutti potranno leggere e decidere cosa fare,

http://www.registrodelleopposizioni.it/

Ciao ciao e VIVA LA REPUBBLICA ITALIANA, viva gli elettori e speriamo che i signori capiscano, anche se quando sento alcune dichiarazioni temo, perché avere vinto, non significa che tutti la pensano come te, bensì una richiesta di SERIETA' da parte di TUTTI, vogliamo: fatti, onestà, che lavoriate seriamente per noi.

mercoledì 1 giugno 2011

Veda lei

Squilla il telefono
.- pronto?
- casa Titti?
- mi dica
- siamo Arr.............
- guardi ci siamo iscritti al registro delle opposizioni
- no signora, non siete iscritti
- si fidi abbiamo controllato siamo iscritti
- che faccio ? la depenno?
- ma, veda lei, se ci siamo iscritti, comunque non c' è problema, alla terza telefonata parte la denuncia.
La mia domanda è la seguente: se ci siamo iscritti, in modo da non avere più telefonate, secondo te ti rispondo: ma no, continui a lasciarmi ed a telefonarmi. Bah???

Ho ricevuto un premio


La Streghetta mi ha messo un commento, che bello ho vinto !!! Io sono passata sul suo blog  ed ho letto, dopo di che, seguo pedestramente quello che ho trovato scritto sul blog della Streghetta, anzi ve lo copio
allora le regole sono semplici:
-linkare la persona da cui hai ricevuto il premio (che sarebbe la scrivente!).
-raccontare 7 cose su di te (curiosoni!)
-premiare 15 blog  con meno di 100 followers e avvisarli del premio (il premio serve a dare maggiore visibilita' nominandoli, con il linkaggio).
1° linkare la persona da cui hai ricevuto il premio
http://creativando-creativando.blogspot.com/  qui ho fatto che mettere quello della streghetta,  io per lei aggiungo degli aggettivi: dolce, simpatica, allegra e DONNA.
2° 7 cose su di me: mmmmmmm
     1- sono una chiaccherona, molto chiaccherona soprattutto al telefono fisso
     2- Sono una persona curiosa, mi piace parlare con la gente, gli altri popoli e conoscerli per imparare, capire.
     3- mi piace viaggiare ma ho dormito pochissimo in alberghi (in quelli costosi mai)
     4- sono polemica, anche se sto imparando a tacere (che fatica!!!).
     5-  un po' poeta, un po' artista????
     6- non sono molto sveglia, soprattutto in informatica, termini in inglese, ecc, forse ve ne siete accorti
     7- mi piace camminare.  8 - questo lo aggiungo io(voi non lo dovete mettere) io non amo molto le catene, non ho capito gran che cosa sono i candy, ma di questo  la motivazione non è male, per cui eccomi qua.
ultima fase:linkare 15 blog con meno di 100 followers, con me potete stare tranquilli non siete obbligati a diventare miei follwers , sarei già contenta se mi leggete fino alla fine, il problema si pone per indicare blog con meno di 100 follwers quelli che leggo hanno tanti follwers
  1. blog del micio, scrive poco, ma mi piace come scrive e non è banale http://vibrazioninelletere.blogspot.com/
  2. blog  http://lecosmeticomiche.splinder.com/ me l' ha consigliata un amico e da allora non l' ho più mollata anche se non lascio commenti 
  3.  http://barbro-barbrol.blogspot.com/ quando ho visto contenuto per solo adulti ho subito scritto NO, però mi suonava strano ed ho chiesto alla Streghetta che mi ha detto: tranquilla non c' è niente di osceno e così ho digitato SI
  4. http://lamiatribu.blogspot.com/
  5. ed ora gli altri blog che ha segnalato la Streghetta, è una ragazza in gamba, mi fido ma non manderò il commento tanto la già fatto la Stregehtta  porta la sporta http://portalasporta.blogspot.com/
  6. agofollia http://agofollia.blogspot.com
  7. vuoi un libro http://vuoiunlibro.blogspot.com/
Ora non mi resta che pubblicare il post e mettere i commenti