domenica 11 ottobre 2009

Una precisazione su una dichiarazione udita

Buongiorno a tutti!!! Come vi sarete accorti io non parlo mai di politica ne di argomenti di attualità, ho le mie idee e le condivido con amici e conoscenti, perché penso che ognuno ha il diritto di tenersi le sue opinioni, mi è sempre piaciuta questa frase attribuita a Voltaire: « Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo. » (Beh, forse io non sono così eccessiva, ma in ogni caso rende bene l' idea di cosa penso)
Ordunque, oggi mentre ero a tavola sento il presidente del consiglio che afferma che lui è stato eletto da: tutti gli italiani! Ebbene mi dispiace contraddirlo ma ci sono n° 2 italiani che da quando ha iniziato la sua carriera politica NON L' HANNO MAI VOTATO, così come gli altri partiti alleati con lui. I due italiani siamo io e Titti, personlmente non appartengo a nessun partito, anche in politica voglio essere LIBERA, però oggi mi ha fatto perdere la pazienza e voglio dire pubblicamente questa cosa, da quando ha iniziato a far politica ho scelto sempre il male minore, attendo che arrivi qualcuno di spessore a contrastarlo, ma almeno non ho il rimorso di averlo votato almeno una volta, come mi è capitato di sentire a due persone a cui va tutto il mio rispetto perché sono gli unici a cui ho sentito dire che l' avevano votato. Detto questo, scusate lo sfogo.
Oggi a Messa il prete ha fatto una bella omelia, sono tante le cose che mi hanno colpito, ma questa è quella che reputo più significativa perché può andare bene all' umanità in genere: .... date all' altro l' immensa ricchezza che avete, date agli altri voi stessi!!!
Buona domenica!!!

1 commento: