venerdì 23 ottobre 2009

E' sparita la foto della borsa e un medico super

Scusate, mi hanno detto che la foto della borsetta non c'è, non so cosa ho fatto ma è sparita la foto dal post, la metterò quando tornerò. Ve l' ho detto mettere le foto per me è un problema. Oggi sono andata alla visita di controllo dal mio chirurgo, per fortuna che esistono medici così, adesso per le donne che hanno il cancro nell' ospedale dove sono stata operata viene prevista la psicologa prima, dopo l' intervento e la dimissione ed anche la visita del fisiatra. Mi ha visitato, spiegato in grandi linee come sarà l' intervento di gennaio e quando gli ho chiesto se prima di andare nel grande mega ospedale dall'ottima chirurga plastica con cui non riesco a dialogare dove mi sentirò trattare come un "oggetto" (cosa che la maggioranza dei medici ospedalieri fa) gli posso telefonare per farmi incoraggiare a non avere paura e lui mi ha detto: stia tranquilla andrà tutto bene, ma se vuole mi telefoni pure.
E' sempre un piacere vedere dei professionisti che oltre che seri e bravi si ricordano che davanti hanno un essere umano che in più è anche spaventato.

Nessun commento:

Posta un commento