mercoledì 12 agosto 2009

Il dono più bello che abbia ricevuto

Oggi ho visto la luce dei miei occhi, mio figlio, il dono più bello che io abbia ricevuto.
Si per me mio figlio è stato un dono, è vero che l' abbiamo cercato, ma per me resta un dono. Fin da quando ero piccola avrei voluto avere un fratello, ho sempre giocato con i maschi e quando ho aspettato un figlio speravo che fosse maschio, non mi sentivo una madre adatta per una femmina, anche Titti preferiva un maschietto ma come disse all' ostetrica al momento del parto quando ci chiese cosa volevamo: "maschio, ma se è femmina, non la faccia cadere!!
Fin da ragazzina mi piacevano gli americani, avete presente John Wayne - Paul Newman ecc.
alti, capelli chiari, occhi azzurri, il problema era che Titti è più alto di me di 4 cm, ha i capelli neri e gli occhi castani come me ed anche se mia sorella e mia mamma hanno gli occhi azzurri le probabilità di avere un figlio con occhi azzurri erano del 25% un po' pochine.
Ebbene è nato un maschietto con gli occhi azzurri che è diventato alto e che mi piace tanto pur non essendo tutte le volte d' accordo con alcune delle sue scelte, un ragazzo che stimiamo, con una sua personalità. Il dono più bello che io abbia ricevuto e non posso andare oltre perché quando gli ho detto che avevo fatto un blog mi ha detto: non parlare di me.
Vederlo felice è un piacere per noi genitori.
P.S. se vi chiedete se ho scritto delle poesie su di lui certo, quelle sono per lui e non per altri.

Nessun commento:

Posta un commento