mercoledì 29 luglio 2009

29/7/09

Caro Babbo
che sei nei cieli
Tu sei benedetto
che il tuo AMORE venga sulla terra.
Che noi possiamo fare qui in terra, quello che tu desideri
come l' hanno fatto coloro che sono con Te in cielo.
Dacci oggi cibo per il corpo e per la mente
e perdona le nostre offese, come noi perdoniamo a coloro che ci hanno offeso,
e se noi non ci riusciamo, Tu, fai il Babbo, ovvero amaci così come siamo.
Non permettere al demonio di tentarci al di là delle nostre forze
ma liberaci dal male che è in noi e fuori di noi
Amen

Nessun commento:

Posta un commento